Incendi e Cambiamenti Climatici

L’incremento sempre più frequente e distruttivo degli incendi boschivi rappresenta una grave minaccia per la biodiversità e per la vita umana.

Gli incendi boschivi, nell’attuale contesto climatico, sono un problema destinato a complicarsi ed aggravarsi nei prossimi anni.

I cambiamenti climatici sono già in atto e stanno portando, in Sardegna in particolare, ad un aumento del numero di giorni di pericolo e di conseguenza, ad un prolungamento della stagione antincendi rendendo i nostri boschi sempre più vulnerabili.

Ma come sono connessi i cambiamenti climatici e gli incendi boschivi?

Anche se spesso sono causati da disattenzione o intenzionalità, non c’è più dubbio che i cambiamenti climatici svolgano un ruolo chiave nella frequenza degli incendi e nella loro capacità di diffusione, creando un mix di calore, vento e siccità che ne favorisce lo sviluppo. Le estati si allungano, riducendo l’umidità della vegetazione, fiaccando le precipitazioni e favorendo la combustione.

In questo contesto sfavorevole risulta sempre più necessario invertire la tendenza e adottare misure di prevenzione per contrastare l’insorgere di questi fenomeni catastrofici.

Il progetto di rete Incendi ed Cambiamenti Climatici, coinvolge i CEAS regionali (Centri di Educazione all’ambiente e alla Sostenibilità) aderenti alla rete I.N.F.E.A.S. in attività informative, educative e di sensibilizzazione per studenti e comunità locali riguardo alle problematiche degli incendi (cause, effetti e comportamenti) e dei cambiamenti climatici, e per riconoscere e condividere i valori comuni, di agire come cittadinanza globale, di essere consapevoli del proprio stile di vita e dell’impatto sociale, ambientale ed economico delle scelte che operiamo.

Da Settembre a Giugno i nostri CEAS metteranno in campo tantissime iniziative aperte a tutta la cittadinanza per far acquisire consapevolezza del ruolo che ciascun individuo riveste nella riduzione del rischio incendi

Le attività sono inserite nel progetto di rete “Incendi e Cambiamenti Climatici” sostenuto dalla Regione Sardegna – SVASI, con Delibera di Giunta regionale n. 30/52 del 30/09/2022, e coordinato nelle sue azioni dall’Agenzia Forestas Servizio Territoriale di Oristano.

Condividi